Cinque nuovi Big 5 per una nuova idea di sostenibilità e tutela della biodiversità

Qualche tempo fa avevamo per gioco ipotizzato quali potessero essere considerati i big five italiani. Oggi lo stesso gioco è ripreso dal New Big 5 project, con il nobile scopo di cancellare la tradizione venatoria alle spalle della scelta originaria (i Big 5 – leone, elefante, leopardo, rinceronte e bufalo – nascono come le prede di caccia più costose e ambite nel mondo del safari).

Questa iniziativa internazionale è supportata da oltre 150 istituzione di conservazione della fauna nel mondo, da Save the elephants a Jane Goodal Institute, da Dian Fossey Gorilla Fund a Save the Rhinos, e dai principali fotografi naturalistici del mondo come Paul Nicklen.

Le votazioni sono aperte, tutti possono partecipare, si può votare sul sito entro il 20 aprile e i risultati saranno annunciati il 17 maggio.

Chi vincerà? Siamo molto curiosi di saperlo ma in ogni caso sarà una opportunità per attirare l’attenzione sulla necessità di un nuovo rapporto con il mondo animale nel segno del rispetto e della tutela della biodiversità.

2 commenti

Rispondi a animaltrip Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...