Diari – Nuovamente in Slovenia alla ricerca dell’orso

La Slovenia rimane una delle mete che noi di Animal Trip continuiamo a mettere in cima alla nostra wish list ma poi, immancabilmente, il fato, gli dei, le forze superiori ci portano in altre direzioni. Così, in attesa di potervela raccontare in prima persona, abbiamo chiesto all’amico Gabriele Ferramola di raccontarci la sua ultima avventura in questa terra meravigliosamente selvaggia!

WhatsApp Image 2018-05-06 at 12.10.19 (1)Quando ci si innamora di un posto, è difficile dimenticarselo, quindi abbiamo deciso di tornarci: Slovenia 2 il Ritorno!!!

Roma, 1 Maggio, 4:30 incontro con gli altri ‘viaggiatori’ e via direzione Markovec, poche soste, quelle fisiologiche, e arrivo per le 13.30 o poco più.
Veniamo accolti e rifocillati nell’albergo dove alloggeremo per i  giorni successivi, stanze grandissime e pulitissime (nella mia si poteva stare in 6!).
Si gironzola nelle immediate vicinanze nell’attesa della cena e di sapere orari e indicazioni per indomani mattina…

Sveglia alle 5, rapido caffè e poi si va…
Purtroppo la prima sessione finisce in modo negativo, il nostro amico orso infrange tutte le nostre aspettative non facendosi vedere , tutti gli scatti che volevamo fare rimangono nel cassetto e un po’ demoralizzati andiamo a letto…

La mattina successiva ,dopo una consistente colazione,optiamo per andare a cercare l’allocco degli Urali sul Monte Nevoso… sono molti i tentativi fatti ma nulla … Sempre più demoralizzati ci accingiamo a fare l’ultimo tentativo e Sì!!!! Eccolo, anzi, eccoli, sono due, splendidi maestosi e eleganti…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Durante il viaggio di rientro ci imbattiamo in due splendide ville ristrutturate da ex caserme Italiane che erano punti strategici durante la prima guerra mondiale lungo il Vallo alpino del Littorio.

In albergo chi scarica le memorie, chi ricarica le batterie, chi ascolta musica insomma… ognuno a modo suo cerca di ammortizzare lo stress pre-orso.

_ACH1468Mangiamo e via, sperando sia nel meteo che nell’appostamento… guardiamo, in silenzio religioso scrutiamo le foglie… crack si rompe un ramo e subito dopo il rumore del passo di chi sta correndo… è lui un giovane orso che ci si presenta davanti. _ACH1222Attendiamo che prenda sicurezza mentre scruta la  collina davanti a noi e poi giù a far foto come se non ci fosse un domani… ognuno con il suo stile , ognuno con la sua attrezzatura… abbiamo fatto ‘bottino’ e felici come bambini in un negozio di giocattoli ci rilassiamo … lo ammetto, alcune foto non le ho fatte, mi sono messo a riprendere e godermi questo possente mammifero mentre gironzolava davanti a me.
Il suo stazionamento dura circa 40 minuti, dopo di che va via e ci lascia in compagnia di una forte pioggia e grandine. Ma a noi poco importa abbiamo realizzato l’obiettivo per cui siamo venuti in Slovenia… immortalare l’orso bruno._ACH1694

Rientriamo quando ormai il sole è  calato, non facciamo neanche in tempo ad andare  in camera, ceniamo e subito dopo a far le valigie, domani si rientra nella capitale.

Esperienza top, da provare, CONSIGLIATISSIMO!

Nel mio canale è presente un riassunto per immagini del viaggio:


Ogni anno ci torniamo, merita sempre! Per informazioni contattatemi:

I miei riferimenti
Sito web
Facebook

Testo e foto di Gabriele Ferramola

©Tutti i diritti relativi a testo e immagini sono riservati, proprietà di Animal Trip

Vuoi inviarci i tuoi Diari di Viaggio? Scopri QUI come

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...